Informativa Privacy Regolamento (UE) 2016/679

1. Premessa
Con il Regolamento UE 679/2016, per la tutela delle persone fisiche rispetto al trattamento dei dati personali, Class Editori S.p.A. (di seguito per brevità “Class Editori”) P.Iva/C.F. 08114020152 con sede legale in Milano, via Burigozzo 5, è tenuta a fornire le informazioni riguardanti l’utilizzo dei dati personali. Il Titolare del trattamento è Class Editori, in persona del suo legale rappresentante pro-tempore.

2. Fonte dei dati e tipologia
I dati trattati sono i seguenti:

a) Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso della navigazione dell’interessato, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. In questa categoria di dati rientrano:

  • gli indirizzi IP;
  • il tipo di browser utilizzato;
  • il sistema operativo;
  • il nome di dominio e gli indirizzi di siti internet dai quali è stato effettuato l’accesso o l’uscita;
  • le informazioni sulle pagine visitate all’interno del Sito;
  • l’orario d’accesso;
  • la permanenza sulla singola pagina;
  • l’analisi di percorso interno e altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’interessato.
Si tratta di dati di carattere tecnico/informatico raccolti e utilizzati esclusivamente in maniera aggregata e non identificativa. Si avvisa l’interessato che tali dati, tuttavia, potranno essere utilizzati anche per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito.

b) Dati forniti volontariamente dall’interessato
Si tratta di tutti quei dati personali rilasciati liberamente dall’interessato, nel momento in cui richiede informazioni tramite l’indirizzo di e-mail di contatto presente nel Sito. I dati personali sono conferiti direttamente dall’interessato al momento dell’invio dell’e-mail di richiesta di informazioni e consistono unicamente in nome, cognome, indirizzo e-mail, salvo altri diversi dati spontaneamente forniti dall’interessato.
Se l’interessato ha fornito il proprio numero di telefono potrebbe essere contattato per soddisfare richieste di informazioni, cosi come per finalità commerciali o promozionali, collegate e/o inerenti al Sito.

3. Periodo conservazione dati
l trattamento dei dati è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 n. 2, Regolamento UE 679/2016 (Definizioni) e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.
I dati sono conservati per il solo periodo strettamente necessario alle finalità per cui sono trattati e nei termini previsti da leggi, norme e regolamenti nazionali e comunitari a cui Class Editori debba attenersi.
Sono previste verifiche periodiche sui dati trattati e sulla possibilità di poterli cancellare se non più necessari per le finalità previste.

4. Conferimento dati e conseguenze mancato conferimento
Il consenso non è obbligatorio e, quand’anche conferito, può essere revocato in qualunque momento da parte dell’interessato.

5. Finalità e trattamento dei dati
I dati sono trattati nell’ambito della normale attività di Class Editori e per le seguenti sotto indicate. Qualora Class Editori intenda trattare ulteriormente i dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, fornirà previamente all’interessato ogni informazione necessaria.
I dati conferiti sono trattati: previo specifico e distinto consenso (art. 7, Regolamento UE 679/2016 – Condizioni per il consenso), per le seguenti Finalità di Marketing:

  • invio tramite via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici di newsletter, di comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti da Class Editori e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi;
  • invio tramite via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici di newsletter, di comunicazioni commerciali e/o promozionali di soggetti terzi (ad esempio, business partner, compagnie assicurative, altre società del Gruppo).
I dati potranno essere oggetto di eventuale trattamento in forma anonima per lo svolgimento di attività statistiche finalizzate allo svolgimento dell’attività istituzionale e/o miglioramento dei servizi offerti.

6. Modalità trattamento dati
Il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e comunque in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.
L’archiviazione della documentazione è effettuata sia in modalità elettronica che cartacea.
Di seguito alcune informazioni essenziali:

  • La raccolta di dati personali è limitata al minimo necessario per ogni specifica finalità del trattamento
  • Il trattamento di dati personali è limitato alle finalità per le quali sono stati raccolti
  • La memorizzazione di dati personali è limitata al minimo necessario per ogni specifica finalità del trattamento
  • Sono forniti/ceduti dati personali a terze parti commerciali, comprese altre società del Gruppo Class Editori

7. Ambito diffusione dati e categorie di soggetti
I dati personali saranno conosciuti e trattati, nel rispetto della normativa vigente in materia, dal personale di Class Editori, individuato come Incaricato del trattamento e/o Amministratori di sistema.
I dati personali raccolti e trattati potranno essere comunicati, nei limiti strettamente pertinenti alle “Finalità Trattamento Dati” suindicate, anche ai seguenti soggetti o categorie di soggetti:

  • Soggetti cui la comunicazione è prevista per legge, per regolamento o dalla normativa nazionale e comunitaria nonché, per l’esecuzione degli obblighi contrattuali o precontrattuali.
  • Liberi professionisti, ai fini di patrocinio o di consulenza
  • Soggetti terzi che collaborano con Class Editori al fine di erogare il servizio richiesto
  • A tutti i soggetti eventuali destinatari delle campagne di comunicazione di Class Editori
I dati sono trattati per lo svolgimento delle attività perseguite da Class Editori nei termini previsti da leggi, norme e regolamenti nazionali e comunitari.
Tali dati potranno essere comunicati, nell’ambito del perseguimento delle finalità previste, solo ove previsto da norme di legge o regolamento.
E’ fatta salva la comunicazione o diffusione di dati, in conformità alla legge, se richiesti da forze di polizia, dall'autorità giudiziaria, o da altri soggetti pubblici, per finalità di difesa o di sicurezza dello Stato o di prevenzione, accertamento o repressione di reati.
Si dà atto che, Class Editori ha nominato il proprio “responsabile della protezione dei dati”, ossia il c.d. “Data Protection Officer” (“DPO”), di cui all’art. 37 del Regolamento.
É possibile liberamente contattare il DPO per tutte le questioni relative al trattamento dei dati personali e/o nel caso si vogliano esercitare i diritti dell’interessato inviando una comunicazione scritta all’indirizzo di posta elettronica dpo@class.it e/o scrivendo al Data Protection Officer presso Class Editori, via Burigozzo 5, 20122 Milano (MI).

8. Diritti dell’interessato
Ai sensi dell’art. 15 Regolamento Ue 679/2016 (Diritti di accesso dell’interessato), l’interessato potrà in qualsiasi momento esercitare i suoi diritti nei confronti del Titolare o del Responsabile del trattamento, rivolgendosi a dpo@class.it.
La richiesta di cancellazione dei dati potrà essere effettuata in ogni momento anche, anche tramite apposito link presente in calce a qualsiasi e-mail a contenuto promozionale o informativo inviata da Class Editori.
Per garantire il corretto esercizio dei diritti, l’interessato dovrà rendersi identificabile in maniera inequivocabile.
Class Editori si impegna a fornire riscontro entro 30 giorni e, se impossibilitato a rispettare tali tempi, a motivare l’eventuale proroga.
Il riscontro avverrà a titolo gratuito salvo casi di infondatezza (es. non esistono dati che riguardano l’interessato) o richieste eccessive (es. ripetitive nel tempo) per le quali potrà essere addebitato un contributo spese non superiore ai costi effettivamente sopportati per la ricerca effettuata nel caso specifico.
I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chi ha un interesse proprio o agisce a tutela dell’interessato o per ragioni familiari meritevoli di protezione.
L’interessato ha diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo. In Italia, il reclamo può essere presentato al Garante per la Protezione dei Dati Personali. Maggiori informazioni sulle modalità di presentazione sono disponibili sul sito del Garante, all’indirizzo http://www.garanteprivacy.it.
Qualora Class Editori subisca una violazione dei dati personali conferitigli, procederà notificare l'evento all’Autorità di controllo competente entro 72 ore dall’accadimento e comunicherà altresì l’evento anche all’interessato, salvo i casi di esclusione previsti dalla normativa vigente.

9. Diritti dell’interessato (artt. 15 – 21 Regolamento)
L’interessato ha diritto ad ottenere indicazione:

  • dell’origine dei dati trattati;
  • delle finalità e modalità di trattamento;
  • della logica applicata in caso di trattamento dati con ausili di mezzi elettronici;
  • degli estremi identificativi del Titolare, del Responsabile e del DPO;
  • dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
  • dell’esistenza di un processo di profilazione
L’interessato ha diritto ad ottenere:
  • la conferma dell’esistenza o meno dei dati personali e che tali dati siano messi a disposizione in forma intellegibile
  • l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione dei dati e limitazione
  • la cancellazione dei dati senza ingiustificato ritardo
  • la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge (compresi quelli per cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali son ostati raccolti e successivamente trattati
  • l’attestazione che le operazioni di cui ai punti sopra indicati sono state portate a conoscenza anche di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato
  • la copia dei dati oggetto del trattamento e loro portabilità ad un altro soggetto titolare del trattamento.
L’interessato ha diritto ad opporsi:
  • al trattamento dei dati personali che lo riguardano compresa la profilazione per motivi legittimi, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  • al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di: invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, compimento di ricerche di mercato, comunicazione commerciali;
  • al trattamento di dati trattati a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici salvo in caso di interesse pubblico nel trattamento.
L’interessato ha diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo (fatto salvo il diritto di ricorrere in ogni altra sede amministrativa o giurisdizionale).
In Italia, il reclamo può essere presentato al Garante per la Protezione dei Dati Personali. Maggiori informazioni sulle modalità di presentazione del reclamo sono disponibili sul sito del Garante, all’indirizzo http://www.garanteprivacy.it.

10. Natura dei dati e conseguenza della mancata comunicazione
Senza il trattamento e la comunicazione dei dati di natura obbligatoria per le descritte finalità, non si potrà fornire all’interessato i servizi e/o i prodotti richiesti, in tutto o in parte.